Da Peres a Villar: il lento ritorno di Totti a Trigoria

L’ex numero 10 gravita attorno al club. La sua scuderia ha già acquisito la procura di diversi giocatori

di Redazione, @forzaroma

E’ piuttosto evidente il riavvicinamento di Totti al mondo Roma. A distanza di un anno e mezzo dal brusco addio da dirigente dell’ex numero 10, sono stati consumati contatti indiretti tra la leggenda giallorossa e i Friedkin, ma non è ancora andato in scena un vero e proprio confronto, ricorda Francesca Ferrazza sull’edizione romana di Repubblica.

Nell’incontro con Malagò al Coni, un accenno alla possibilità è stato fatto, con il numero uno dello sport italiano che è molto legato a Totti. L’ex capitano è sempre più vicino con la sua scuderia al club di Trigoria, avendo già la procura di molti ragazzi del vivaio romanista e cominciando a collaborare anche con alcuni della prima squadra. È notizia nota il recente ingresso nella FT10 di Bruno Peres, in scadenza con la Roma nel prossimo giugno, mentre ieri Totti ha accettato l’invito a pranzo di Villar. Sono poi ottimi i rapporti gli attuali capitani, Dzeko e Pellegrini.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy