Zappacosta, due mesi per guadagnarsi la conferma

Richiesto al Chelsea il prestito per un’altra stagione

di Redazione, @forzaroma

Tra le armi in più a disposizione di Paulo Fonseca, alla ripresa del campionato ci sarà sicuramente Davide Zappacosta, scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera. La stagione del terzino destro in prestito dal Chelsea, in pratica, non è mai iniziata.

Prima un infortunio muscolare, poi la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro: una sola presenza, alla prima di campionato contro il Genoa, il 25 agosto scorso, in cui ha giocato 12 minuti. Ora il tecnico portoghese potrà contare su di lui, che era stato preso per fare il titolare e che avrà un paio di mesi a disposizione per giocarsi la riconferma: “Io e l’allenatore ci siamo presi del tempo per valutarlo, in questo periodo troverà il suo spazio“, ha detto ieri il direttore sportivo Gianluca Petrachi.

Roma e Chelsea, in realtà, lavorano da tempo al prolungamento del prestito anche per la prossima stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy