Smalling e Mancini: “Una coppia perfetta”

Fonseca: “Ripresa ok ma ho dovuto alzare la voce»”

di Redazione, @forzaroma

C’è la firma di Chris Smalling, sul 3-0 della Roma contro il Brescia. Il difensore ha sbloccato il risultato all’inizio del secondo tempo con un colpo di testa e poi ha fornito gli assist per Mancini e Dzeko, come riporta  Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera.

“Questa vittoria – le parole dell’inglese a fine gara – è l’inizio perfetto dopo la sosta. È importante perché i tre punti ci danno fiducia in vista dell’Europa League. Abbiamo recuperato diversi giocatori infortunati, e questo è un bene perché ci attende un ciclo di partite insidiose. Come squadra stiamo migliorando: abbiamo molte ambizioni e obiettivi da raggiungere, dobbiamo continuare a migliorare. L’intesa con i compagni va bene e mi sento a mio agio“.

Oggi i suoi agenti saranno nella Capitale per parlare con la Roma, che vuole riscattarlo nel più breve tempo possibile: il Manchester United continua però a chiedere 18 milioni di euro.

Fonseca è soddisfatto per la vittoria, anche se ancora una volta la Roma ha regalato un tempo. “A volte negli spogliatoi è necessario alzare la voce, altre spiego le cose con calma: nel primo tempo non abbiamo giocato con intensità e aggressività, la squadra è stata molto lenta. Nel secondo tempo è andata meglio“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy