Semestrale, il passivo è di 87 milioni

Semestrale, il passivo è di 87 milioni

Ufficializzati i riscatti di Mancini, Veretout e Carles Perez. Opzione sul rinnovo di Kolarov

di Redazione, @forzaroma

La Roma ha pubblicato la semestrale con i propri conti. Le notizie per il club giallorosso non sono buone: il passivo è di circa 87 milioni di euro, mentre lo scorso anno il bilancio era in positivo di 1,669. Un disavanzo, quindi, di quasi 89 milioni determinato dal calo di 40 milioni dei ricavi complessivi a causa dei mancati introiti della Champions League e delle minori plusvalenze, scrive Gianluca Piacentini sul “Corriere della Sera”. In crescita l’indebitamento finanziario netto (da 220,6 a 264,4 milioni di euro), su cui pesa il bond da 275 milioni. Certificato anche l’aumento di capitale di 50 milioni (prima tranche di 150). Ufficializzati i riscatti di Mancini, Veretout e Carles Perez e il riscatto da parte del Partizan Belgrado dell’attaccante nigeriano Sadiq, dalla semestrale emerge un’opzione per il prolungamento del contratto di Aleksandar Kolarov fino al 2022.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy