Roma, vittoria amara: il centrocampo è decimato

De Rossi, Pellegrini e Strootman sono fermi ai box. I primi due hanno lasciato il ritiro di Coverciano, mentre la convocazione dell’olandese in nazionale è congelata in attesa degli esami di domani

di Redazione, @forzaroma

La bella vittoria contro il Milan resta amara per la Roma. Il centrocampo giallorosso è stato decimato a San Siro: De Rossi, Pellegrini e Strootman sono fermi ai box. De Rossi ha lasciato il ritiro della Nazionale in seguito al riacutizzarsi dell’infiammazione al menisco del ginocchio destro. Stessa sorte per Lorenzo Pellegrini, che ha dovuto lasciare Coverciano per un edema muscolare al soleo del polpaccio destro. Un problema da non sottovalutare, perché il polpaccio è una zona particolarmente “pericolosa” per un calciatore, a rischio di ricadute, sottolinea “Il Corriere della Sera“. La convocazione in nazionale di Strootman è stata praticamente congelata, dopo che l’olandese in seguito ad uno scontro di gioco con Borini è stato costretto a lasciare il campo al 30’ del primo tempo, riportando un ematoma tra adduttore e vasto mediale della coscia sinistra. L’olandese e Pellegrini saranno visitati domani a Villa Stuart e solo allora si potrà fare un programma per il loro recupero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy