Pallotta e Friedkin, stretta finale. La Roma attende la fumata bianca

Pallotta e Friedkin, stretta finale. La Roma attende la fumata bianca

L’imprenditore texano accelera: si dovrebbe chiudere in questi giorni a 750 milioni

di Redazione, @forzaroma

Che la trattativa tra James Pallotta e Dan Friedkin per la cessione della Roma sia una fase molto calda e delicatissima, è confermato dai (non) commenti delle parti in causa, sempre più restie a dare informazioni in merito, scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera.

La trattativa dopo una fisiologica frenata nelle scorse settimane – situazione normalissima in operazioni di questo genere – ora sembra in dirittura d’arrivo. Se si chiuderà entro il 31 dicembre, come qualcuno sul fronte dell’imprenditore texano ha lasciato intendere negli ultimi giorni, oagennaio a questo punto cambia poco. Quello che conta è che Friedkin ha deciso di concludere l’operazione per prendersi la Roma e, insieme al figlio Ryan, starebbe già pensando a qualche mossa ad effetto (il ritorno di Totti e/o De Rossi?) per presentarsi nel migliore dei modi alla tifoseria romanista, che sembra aver già scaricato James Pallotta.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy