La Roma si gioca tutto: Fonseca cambia il modulo e gli esterni

La Roma si gioca tutto: Fonseca cambia il modulo e gli esterni

Per la sfida-Champions sarà 4-1-4-1: torna Mkhitaryan, Perez a destra

di Redazione, @forzaroma

Fonseca cambia la Roma. In vista dello spareggio Champions di domani sera contro l’Atalanta, per garantire maggiore
copertura alla difesa e per dare più equilibrio, il tecnico portoghese ridisegnerà la squadra nel modulo e negli uomini. Come scrive Gianluca Piacentini su “Il Corriere della Sera“, in settimana ha provato un più coperto 4-1-4-1, con Mancini a centrocampo e uno tra Cetin e Fazio al suo posto. I cambiamenti, però, saranno sulle fasce dove potranno trovare spazio Mkhitaryan e Carles Perez. Per l’armeno non è stata, finora, una stagione semplice, martoriata da troppi problemi fisici. La speranza è di essere fuori dal tunnel: “Adesso – le parole dell’armeno – voglio fare di tutto per aiutare la squadra. Mi sento meglio, dispiace di essere mancato in alcune occasioni”.

L’anno è iniziato nel modo peggiore e ora l’obiettivo massimo è il quarto posto. “Dobbiamo fare di tutto per vincere le prossime gare. Abbiamo parlato un po’ tra di noi di quello che è successo, ma non troppo: è meglio dimenticare le partite giocate ed essere più concentrati e freschi nella testa per gli impegni che arrivano“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy