Trigoria, video e tattica: a parte Mkhitaryan e Pellegrini. Niente operazione per Cristante – FOTO

Trigoria, video e tattica: a parte Mkhitaryan e Pellegrini. Niente operazione per Cristante – FOTO

I giallorossi sono tornati in campo per preparare il match di Europa League: lavoro differenziato per cinque calciatori, con il centrocampista ex Atalanta che ha avuto risultati positivi dalla terapia conservativa

di Redazione, @forzaroma

La Roma continua la preparazione in vista della sfida di giovedì sera contro il Borussia Moenchengladbach, che può essere decisiva in vista della qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Buone notizie per Fonseca, che sta recuperando lentamente gli infortunati. Anche i lungodegenti hanno fatto registrare dei progressi, con Cristante che ha scongiurato l’operazione e continuerà con la terapia conservativa. Domani la partenza per la Germania, da dove i giallorossi andranno direttamente a Parma per il match di campionato in programma domenica.

INDISPONIBILI

Lorenzo Pellegrini: frattura al quinto metatarso del piede destro, out 1 mese.

Henrikh Mkhitaryan: lesione tendinea all’adduttore, rientro dopo la sosta.

Davide Zappacosta: rottura del crociato anteriore del ginocchio destro, out 4-6 mesi.

Bryan Cristante: distacco del tendine dell’adduttore destro, rientro nel 2020.

Nikola Kalinic: lesione di primo grado al collaterale mediale, out 2 mesi.

L’ALLENAMENTO

Ore 10.45  – La Roma comincia la seduta di allenamento in sala video per poi spostarsi sul campo: riscaldamento, esercizi sulla rapidità e torello. Poi la parte tattica in vista della sfida col Borussia M’Gladbach. Lavoro individuale per Zappacosta, Pellegrini, Kalinic, Mkhitaryan e Cristante. Buone notizie per il centrocampista ex Atalanta: la terapia conservativa ha dato risultati positivi e l’intervento chirurgico è dunque scongiurato.

PROBABILE FORMAZIONE

Contro il Borussia Mönchengladbach Fonseca cambierà qualcosa: Fazio si riprende un posto al centro della difesa accanto a Smalling, a destra torna Florenzi. In mezzo al campo le uniche scelte sono Veretout e Mancini, sulla trequarti chance per Perotti, che farà rifiatare Pastore. Zaniolo trequartista e Kluivert ancora titolare. Davanti Edin Dzeko.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Fazio, Smalling, Kolarov; Veretout, Mancini; Kluivert, Zaniolo, Perotti; Dzeko.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy