Trigoria, palestra in mattinata e tattica nel pomeriggio. A parte De Rossi, Kolarov e Pastore – FOTO GALLERY

Trigoria, palestra in mattinata e tattica nel pomeriggio. A parte De Rossi, Kolarov e Pastore – FOTO GALLERY

Giallorossi al lavoro al ‘Bernardini’ senza 11 nazionali. Ancora individuale per i tre infortunati

di Redazione, @forzaroma

Dopo due giorni di pausa, ieri la Roma è tornata a Trigoria senza 11 nazionali sparsi per il mondo. Oggi doppia seduta per i giallorossi non convocati dalle rispettive selezioni: all’orizzonte c’è la prossima sfida di campionato contro la Spal, in programma sabato 20 ottobre allo stadio Olimpico (ore 15). Da monitorare le condizioni di Daniele De Rossi e Aleksandar Kolarov: il terzino aveva risposto alla chiamata della sua nazionale ma è dovuto rientrare a Roma a causa della frattura della falange prossimale del quinto dito del piede sinistro, lo stesso infortunio rimediato a Empoli dal capitano. Da valutare anche Javier Pastore, sempre alle prese con un risentimento muscolare al polpaccio sinistro.

INFORTUNATI

Aleksandar Kolarov: frattura della falange prossimale del quinto dito del piede sinistro, stop da valutare.

Javier Pastore: risentimento al polpaccio sinistro, stop da valutare.

Daniele De Rossi: frattura della falange prossimale del quinto dito del piede sinistro, stop da valutare.

CRONACA ALLENAMENTO POMERIGGIO

Ore 15.00 – Squadra in campo per la seconda seduta di giornata. Dopo una fase di riscaldamento, i giallorossi lavoreranno sulla tattica. Per terminare l’allenamento spazio a una partitella a campo ridotto contro la Primavera.

CRONACA ALLENAMENTO MATTINA

Ore 11.10 – Dopo 40 minuti in palestra, la squadra è scesa in campo per svolgere lavoro atletico: piccolo riscaldamento e cambi di direzione

Ore 10.30 – La squadra si è ritrovata in palestra per la prima seduta di lavoro. Allenamento individuale programmato per De Rossi, Kolarov e Pastore.

ROMANISTI IN NAZIONALE

BOSNIA: Edin Dzeko
FRANCIA:
Steven Nzonzi
GRECIA:
Kostas Manolas
ITALIA:
Lorenzo Pellegrini e Alessandro Florenzi
ITALIA UNDER 21:
Luca Pellegrini e Nicolò Zaniolo
OLANDA UNDER 21: Justin Kluivert
REPUBBLICA CECA: Patrik Schick
SVEZIA: Robin Olsen
TURCHIA:
Cengiz Under

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy