Trigoria, palestra per chi ha giocato ieri. Lavoro atletico con la palla per gli altri – FOTO

Gli uomini di Garcia si rimettono subito al lavoro in vista della sfida di Champions League contro il Bate Borisov in programma mercoledì sera allo stadio Olimpico. Scarico per gli uomini impiegati a Torino

di Redazione, @forzaroma

Non c’è tempo per pensare al pareggio di Torino, la Roma è costretta a rimettersi subito in moto: mercoledì ad attenderla c’è il Bate Borisov per l’ultima sfida del Gruppo E di Champions League. Una partita da dentro o fuori, in gioco ci sono gli ottavi di finale della maggiore competizione europea. Non a caso questa mattina gli uomini di Rudi Garcia si sono ritrovati nel centro sportivo “Fulvio Bernardini” di Trigoria per dare il via alla preparazione in vista del match in programma il 9 dicembre allo stadio Olimpico.

Come riporta il sito ufficiale giallorosso, i giocatori sono stati divisi in due gruppi. Chi ieri è sceso in campo per gran parte della partita di Torino ha svolta una seduta di scarico in palestra, mentre gli altri sono scesi in campo seguendo il seguente programma: riscaldamento fisico, gara a tema, lavoro atletico con pallone, partita a campo ridotto.

Gervinho e Torosidis hanno svolto una seduta fisioterapica, mentre Salah, Strootman e Totti hanno proseguito il loro programma di lavoro personalizzato.

INFORTUNATI

Kevin Strootman: riabilitazione post operazione al ginocchio, stop di 6 mesi.

Francesco Totti: lesione al flessore della coscia destra, stop di 1/2 settimane.

Mohamed Salah: lesione capsulo-legamentosa di secondo grado della caviglia destra, stop di 1 settimana.

Gervinho: risentimento muscolare al retto femorale della coscia destra, esclusa lesione, condizioni da valutare giorno dopo giorno

Vasilis Torosidis: lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra, stop di 3 settimane.

CRONACA ALLENAMENTO

Ore 11.30 – La squadra si trova in palestra per un lavoro di scarico. Successivamente chi non ha giocato ieri proseguirà la seduta di allenamento in campo.

Ore 10.45 – Gervinho è l’ultimo ad arrivare accompagnato dai medici della società giallorossa. Attesi in giornata i risultati degli esami strumentali.

PROBABILE FORMAZIONE

Contro il Bate Borisov Garcia si ritroverà ancora una volta a dover fare i conti con alcune scelte obbligate, soprattutto nel reparto di attacco. In porta dovrebbe essere confermato Szczesny, con Manolas e Ruediger a protezione dei suoi pali. Digne sulla sinistra e Florenzi sulla destra, a meno che il tecnico francese non decida di rimettere Maicon dal 1′ e spostare il numero 24 in avanti. A centrocampo solito terzetto composto da Pjanic, De Rossi e Nainggolan, mentre nel reparto avanzato Dzeko sarà sostenuto da Iago Falque ed Iturbe, a meno che Salah non riesca a recuperare in tempo per la sfida di mercoledì.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Ruediger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iturbe, Dzeko, Iago Falque.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy