Trigoria, Maicon e Digne con il gruppo. Strootman e Rudiger personalizzato

Gli uomini di Rudi Garcia tornano sui campi del ‘Fulvio Bernardini’ per continuare la preparazione in vista del big match contro la Juventus

di Redazione, @forzaroma

Dopo il pareggio di sabato pomeriggio contro l’Hellas Verona di Mandorlini, la Roma di Rudi Garcia è subito tornata al lavoro in vista del big match di domenica prossima allo Stadio Olimpico contro la Juventus.

Nella giornata di ieri la squadra giallorossa si è ritrovata al centro Fulvio Bernardini per due sessioni di alimento. Nel corso di questa settimana andranno valutate le condizioni di Maicon, alle prese con un risentimento muscolare al flessore della coscia sinistra, ma sembra che il terzino brasiliano possa farcela per il match contro i bianconeri. Nel frattempo, Lucas Digne è ufficialmente un nuovo giocatore della Roma. Dopo le visite mediche e la firma del contratto, il terzino sinistro dovrebbe scendere in campo dal primo minuto già a partire dalla sfida di domenica. Dopo aver scontato la squalifica, torna a disposizione del tecnico francese anche Iturbe, sempre al centro di numerose voci di mercato.

CRONACA ALLENAMENTO

Ore 19.45 – Termina la seduta odierna.

Ore 18.50 – In seguito ad esercitazioni tattiche, la squadra ha giocato una partitella.

Ore 18.15 – La Roma è scesa sul campo d’allenamento per iniziare la seduta. Con il gruppo anche Maicon, che sembra aver recuperato appieno dall’infortunio. Con lui Lucas Digne, il nuovo arrivato in casa giallorosso. Lavoro personalizzato per Rudiger e Strootman.

Ore 18.00 – La squadra è pronta a scendere in campo.

 

PROBABILE FORMAZIONE ROMA

Per la sfida contro la Juventus, Rudi Garcia dovrebbe confermare quasi interamente la formazione schierata a Verona. Maicon sta recuperando dall’infortunio muscolare, ma ad ora Florenzi appare ancora in vantaggio sulla fascia destra. Sulla sinistra, invece, dovrebbe fare il suo esordio il terzino tanto voluto dal tecnico francese, Lucas Digne. In caso non ce la facesse è pronto Torosidis. A centrocampo confermati Pjanic e Nainggolan, mentre De Rossi e Keita si giocano una maglia in due. In attacco Dzeko e Salah non perderanno il posto, mentre è ballottaggio tra Gervinho e Iago Falque. Possibile presenza di Totti in caso di cambio modulo da 4-3-3 a 4-3-1-2, con Salah incursore dietro al capitano e ad Edin Dzeko.

Roma (4-3-3): Szczesny; Maicon, Manolas, Castan, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iago Falque, Dzeko, Salah.
Squalificati: –
Indisponibili: Strootman, Ruediger.

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS

Massimiliano Allegri conferma in blocco il terzetto di difesa composto da Barzagli, Bonucci e Chiellini. Sulla destra agirà il solito Lichtsteiner, mentre sulla sinistra ci potrebbe essere l’esordio di Alex Sandro che dovrebbe prendere il posto di Evra. In attacco, Dybala parte favorito su Coman per affiancare Mandzukic. La vera novità è il recupero di Morata, ma è più probabile che lo spagnolo entri a partita in corso.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichsteiner, Sturaro, Pogba, Padoin, Sandro; Dybala, Mandzukic.
Squalificati: –
Indisponibili: Khedira, Marchisio, Asamoah.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy