Terremoto FIFA: comitato etico indaga su corruzione per Germania 2006

Come riporta l’Ansa tra gli indagati c’è anche Franz Beckenbauer: ombre pesanti sull’assegnazione dei Mondiali di dieci anni fa

di Redazione, @forzaroma

Trema ancora una volta la FIFA. Come riporta l’ANSA, il Comitato Etico dell’organizzazione ha avviato un’indagine per corruzione.

Tra i vari indagati, accusati di essere coinvolti nell’assegnazione del Mondiale 2006 alla Germania, figura anche Franz Beckenbauer. Ricordiamo che nei confronti della FIFA sono state avviate altre due procedure giudiziarie nei confronti di Blatter e Platini, anche questi due accusati di corruzione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy