Serie B, rinviato a data da destinarsi il derby tra Frosinone e Latina

Il rischio incidenti per la Prefettura era troppo alto che ha così deciso di rinviare il match. Abodi: “Rispetto la decisione ma non la condivido”

di Redazione, @forzaroma

Dopo le molte voci di questa settimana, è arrivata anche l’ufficialità. Il derby laziale di Serie B, tra Frosinone e Latina non si giocherà. La gara, infatti, era prevista per la giornata di domani ma la Prefettura ha deciso di rinviarla a data da destinarsi per motivi di ordine pubblico. Secondo le forze dell’ordine aprire completamente al pubblico lo stadio dei padroni di casa, il Matusa, sarebbe una decisione troppo rischiosa e aumenterebbe i rischi di incidenti in una gara così sentita come quella tra le due squadre della regione Lazio. Oltre che per la supremazia territoriale, il match è importantissimo anche per la classifica visto che il Frosinone è in piena lotta per i play-off mentre il Latina sta cercando di risollevarsi dalle zone basse.

 

Il presidente della Lega di Serie B, Andrea Abodi, ha commentato sul proprio profilo Twitter dicendo come “Rispetto ma non condivido la decisione di rinviare il match Frosinone-Latina dalle autorità preposte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy