Serie B, i risultati del 4° turno: Cittadella forza tre, pari del Benevento. A Perugia muore un tifoso colto da malore

Al Curi i tifosi del Perugia tentano di entrare in campo e chiedono di sospendere la partita

di Redazione, @forzaroma

Si sono giocate oggi pomeriggio otto gare valide per la quarta giornata di Serie B, tra le quali spicca sicuramente la quarta vittoria consecutiva del Cittadella. Questi tutti i risultati:

Cittadella-Novara 3-1 (37′ e 51′ Strizzolo, 72′ Litteri, 86′ Di Mariano)
Latina-Benevento 1-1 (73′ De Vitis, 89′ Pajac)
Perugia-Ternana 1-1 (52′ Bianchi, 57′ Falletti)
Pisa-Brescia 1-0 (68′ Eusepi)
Spal-Entella 2-2 (7′ Pellizzer, 33′ Caputo, 38′ Giani, 39′ Schiattarella)
Spezia-Pro Vercelli 2-1 (71′ Nenê, 81′ Piu, 91′ La Mantia)
Trapani-Ascoli 1-1 (35′ rig. Gatto, 62′ Petkovic)
Verona-Avellino 3-1 (12′ Bessa, 36′ Belloni, 38′ Pisano, 41′ Romulo)

Perugia-Ternana – Nella sala stampa dello stadio Renato Curi il presidente del Perugia Massimiliano Santopadre ha confermato il decesso del tifoso sugli spalti durante il derby tra Perugia e Ternana. Santopadre è apparso visibilmente scosso ed ha preferito non commentare l’accaduto.

Succede tutto nel finale, con le due squadre ferme sull’1-1: i tifosi del Perugia tentano di entrare in campo e chiedono di sospendere la partita. Sul posto sono subito accorsi il personale del 118, steward e addetti alla sicurezza, mentre in curva Nord sono stati tolti gli striscioni ed è partito un applauso. È quindi intervenuto il questore di Perugia, Carmelo Gugliotta, stabilendo che non c’erano motivi per interrompere definitivamente il gioco per motivi di ordine pubblico. La partita è ripresa, con i giocatori a fare melina fino al fischio finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy