Serie A, l’autogol di Koulibaly condanna il Napoli: la Juventus vince 4-3

Serie A, l’autogol di Koulibaly condanna il Napoli: la Juventus vince 4-3

I partenopei rimontano 3 gol ai bianconeri, ma l’autorete del senegalese regala il successo punti ai Campioni d’Italia

di Redazione, @forzaroma

Una sfida pirotecnica quella tra Napoli e Juventus. I bianconeri passano in vantaggio con Danilo, entrato da appena 26 secondi al posto dell’infortunato De sciglio. Il raddoppio dei Campioni d’Italia porta la firma di Higuain, che regala una prodezza delle sue non lasciando scampo a Meret. La terza rete della Juventus è del solito Ronaldo, bravo a sfruttare l’assist dalla sinistra di Douglas Costa. Match finito? Tutt’altro. L’ex Roma Manolas e il neo acquisto Lozano riprono il match, con Di Lorenzo che successivamente trova l’incredibile gol del 3-3 dagli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti. Ad un minuto dal termine però, arriva l’incredibile autorete di Koulibaly che condanna i suoi alla sconfitta per 4-3. La Juventus sale a quota 6, a punteggio pieno dopo due partite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy