Sampdoria, per De Silvestri lesione del crociato: 6 mesi di stop

Domani, domenica, il laterale difensivo sarà sottoposto ad intervento alla presenza del professor Claudio Mazzola, ortopedico di fiducia della società blucerchiata. Zenga gli ha telefonato per sentire lo stato d’animo

di Redazione, @forzaroma

“Lesione del crociato anteriore e del menisco esterno del ginocchio destro”. E’ questo l’esito degli esami strumentali su Lorenzo De Silvestri, il difensore della Samp costretto ad abbandonare il campo nel corso del primo tempo di Croazia-Italia.

Al ritorno da Spalato, nella mattinata di sabato, De Silvestri è stato sottoposto agli esami alla clinica Villa Stuart di Roma da professor Pier Paolo Mariani, alla presenza di Amedeo Baldari, responsabile sanitario della sua squadra.
“Sentiti gli staff medici della Nazionale e della Fiorentina, stamane Lorenzo De Silvestri è stato sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una lesione del crociato anteriore e del menisco esterno del ginocchio destro, conseguenza dell’infortunio riportato nel primo tempo della gara di qualificazione a Euro 2016 Croazia-Italia. Domani, domenica, il laterale difensivo sarà sottoposto ad intervento alla presenza del professor Claudio Mazzola, ortopedico di fiducia della società blucerchiata. De Silvestri è stato intanto raggiunto a Villa Stuart dall’avvocato Antonio Romei e contattato telefonicamente da Walter Zenga”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy