Sampdoria, Ferrero: “Quest’anno porto Balanta. Sinisa vuole Eder al MIlan? Dare soldi, vedere cammello”

” Pazzini? Io sono pazzo di lui. Il mister lo ha chiesto e credo che se lui si metterà una mano sul portafoglio e verrà per amore, il prossimo anno sarà nostro”

di Redazione, @forzaroma

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha parlato ai microfoni di Sportitalia soffermandosi sul mercato blucerchiato: “Al primo incontro con Mihajlovic e con il Milan, vinceremo noi. Lo cucino subito. Il futuro della Samp? Sarà una squadra con 7-8 elementi rodati, poi prenderemo un paio di giocatori che hanno fame. Sarà una Samp che farà molto divertire. Balanta penso di portarlo quest’anno dopo che mi è sfuggito in passato. Ci sono anche alcuni nomi di calciatori italiani. Pazzini? Io sono pazzo di lui. Il mister lo ha chiesto e credo che se lui si metterà una mano sul portafoglio e verrà per amore, il prossimo anno sarà nostro. Mihajlovic? E’ un grande lavoratore e professionista. Il Milan è stato più veloce di Aurelio. Penso che però avrà in mente altro perché è veloce essendo uomo di cinema. Ripetere questa stagione? Penso che difficile non è niente ma che è tutto molto difficile. Non darò il mio scalpo. Noi l’anti-Juve? La botta di San Culino ci può stare. Eder? Dare moneta, vedere cammello. Quello è un cavallo da corsa. Se Sinisa c’ha la grana viene e lo paga. Senza soldi si saluta. Eder è mio e me lo tengo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy