Rossi (pres. Regione Toscana): “Con i soldi di Conte si pagherebbe lo stipendio di 200 lavoratori”

Iniziano ad arrivare le prime critiche al compenso del nuovo ct azzurro Antonio Conte

di finconsadmin

Arrivano le prime critiche all’ingaggio del nuovo commissario tecnico della Nazionale italiana, Antonio Conte“Il nuovo ct della nazionale di calcio, Antonio Conte, avrà uno stipendio di 3,6 milioni euro netti all’anno. Ci si pagherebbe lo stipendio di circa 200 insegnanti o infermieri. Qualcuno mi dirà che questa è la logica del mercato.. Ma tanta sproporzione e ingiustizia sono proprio la dimostrazione della stupidità del mercato osannato da molti”. Lo scrive sul proprio profilo ufficiale Facebook il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy