Real Madrid, Benitez: “C’è una campagna mediatica contro di me e contro Perez”

“Noi dobbiamo essere consapevoli del fatto che dobbiamo fare la nostra parte, a cominciare da me, e che i conti si faranno solo alla fine”. Ha dichiarato il tecnico spagnolo

di Redazione, @forzaroma

Il tecnico del Real Madrid Rafa Benitez ha parlato parlato in conferenza stampa alla vigilia dell’ultimo impegno in campionato  del 2015, contro la Real Sociedad: “Sono concentrato sulla squadra per giocare bene e vincere titoli. Dobbiamo cominciare bene, giocando bene, segnando e giocando con intensità. Le critiche? E’ chiaro che c’è una campagna contro Florentino Perez, contro il Real Madrid e contro l’allenatore. Tutto ciò che può essere criticato viene criticato, altrimenti si inventa e si manipola.

Noi dobbiamo essere consapevoli del fatto che dobbiamo fare la nostra parte, a cominciare da me, e che i conti si faranno solo alla fine. Sapevo di venire in un grande club, in cui tutto è amplificato nel bene e nel male. Sono stato 30 anni in panchina, quindi conosco il mondo del calcio, il Real Madrid e so cosa significa. Quando le cose non vanno così bene, l’unica cosa da fare è concentrarsi sul lavoro e vincere la prossima partita e gettare le basi per ripartire. Dobbiamo lavorare sodo, giocare bene e a quel punto il pubblico non farà mancare il suo sostegno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy