Qualificazioni Euro 2016, Bulgaria-Italia 2-2. Azzurri che scivolano al 2° posto nel girone H

Un bellissimo gol di Eder evita la sconfitta e Gabbiadini a due minuti dal termine sfiora il gol della vittoria

di Redazione, @forzaroma

Gara difficile per l’Italia a Sofia. Dopo aver sbloccato subito il risultato grazie a un’autorete di Minev su cross di Bertolacci, gli azzurri si sono seduti e, in 6′, hanno incassato un terribile uno-due dai padroni di casa che con due prodezze di Popov e Micanski hanno ribaltato la situazione già al 17′. L’Italia si è rimboccata le maniche ma ha mancato l’immediato 2-2 con Immobile, incapace di centrare lo specchio della porta da due passi su una punizione dalla trequarti di Verratti. La Bulgaria non si è chiusa e ha legittimato il vantaggio colpendo una traversa su punizione con l’ispirato Popov. Nella ripresa al 38′ Eder agguanta il pari con un bellissimo gol da fuori area. Conte si gioca la carta Gabbiadini che a quattro minuti dalla fine sfiora il gol vittoria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy