news calcio

Nazionale, Bruno Conti: “Momento brutto ma bisogna ripartire subito”

Getty Images

L'ex ala giallorossa: "Spinazzola è mancato, non vedo l'ora che torni in campo"

Redazione

"Siamo italiani e non siamo passati dalle stelle alle stalle, di più. Tutto si pensava tranne che il fatto di uscire con la Macedonia. All'inizio non abbiamo fruttato le occasioni, ma è triste, dovremo aspettare minimo altri 4 anni per rivedere l'Italia al Mondiale" ha detto Bruno Conti ai microfoni di Sky Sport parlando del momento buio per la Nazionale dopo la sconfitta di ieri..

Cos'è successo dopo la vittoria dell'Europeo?

"Qualcosa cambia dopo un successo del genere, lo abbiamo visto anche contro la Svizzera, un po' di rilassatezza c'è stata. Ci può essere poi tensione e tutto, ma uscire così con la Macedonia è davvero triste".

Si fatica a dare responsabilità ai giovani.

"Bisogna avere più coraggio nei confronti di questi ragazzi, il calcio è cambiato, si predilige più il fisico che la tecnica. Per questo serve coraggio. Mancini ci ha provato, oggi facciamo processi, ma bisogna ripartire subito. Questo momento è veramente brutto".

È mancato uno come Spinazzola, protagonista all'Europeo?

"Non vediamo l'ora che Spina rientri, gli auguro di recuperare al più presto. È un grande giocatore ed è mancato, assolutamente sì".