Milan, il padre di Piatek: “Vuole giocare. La prossima settimana si decide il suo futuro”

Milan, il padre di Piatek: “Vuole giocare. La prossima settimana si decide il suo futuro”

Wladyslaw aggiunge: “I rossoneri vogliono una cifra simile a quella sborsata un anno fa”

di Redazione, @forzaroma

Wladyslaw Piatek, padre dell’attaccante del Milan Krzysztof, ha rilasciato un’intervista a  Sportowefakty, dove ha avuto modo di parlare del futuro del figlio. Queste le sue parole:

“Kris non vuole fare la riserva, vuole giocare ed essere in forma per gli Europei, se non può farlo al Milan, lo farà volentieri altrove. In molti chiedono di Kris, ci sono delle proposte di prestito ma il Milan vuole cederlo a titolo definitivo, per una cifra simile a quella sborsata un anno fa. La prossima settimana il suo futuro sarà deciso. Si sta allenando molto ma è un uomo, non è una macchina”.

Nelle ultime setttimane quello di Piatek è un nome gravitato anche in orbita Roma, pronta ad investire nel reparto offensivo in caso di addio – difficilmente a gennaio – da parte di Nikola Kalinic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy