Inter, per sostituire Milito adesso idea Carew

di finconsadmin

Diecimila messaggi di affetto per lo sfortunato Milito che attraverso Facebook promette di tornare in campo il prima possibile; la squadra che si stringe attorno al compagno e sigla nello spogliatoio un patto per dedicare l?eventuale vittoria di Firenze e la qualificazione alla prossima Champions al Principe; i dirigenti, in attesa di dare a giugno l?assalto a Dzeko, che verificano se esiste la possibilit? di individuare per 4 mesi un sostituto del Principe (l?ex romanista Carew ? un?opzione, occhio anche al greco Charisteas, mentre Van Nistelrooy si ? praticamente ritirato) dopo che un?Moratti provato da ?un grandissimo dispiacere? ha definito una ?sberla spaventosa? l?infortunio dell?eroe di Madrid?: gira attorno a Milito il mondo nerazzurro in queste ore. […]

OPZIONI E DZEKO?- Difficile trovare uno svincolato allo scorso 31 gennaio in buone condizioni fisiche. Il norvegese John Carew (1979) e il greco Angelos Charisteas (1980) si stanno allenando da soli, ma non giocano da mesi. Ruud Van Nistelrooy (1976) si ? di fatto ritirato, l?egiziano Mido (1983) ha disputato 10 spezzoni di partita negli ultimi 3 anni. A giugno assalto a Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy