‘In Your Shoes’, da Roma 2000 scarpe da corsa destinate al villaggio dei campioni in Kenya

Per l’iniziativa, arrivata ormai al suo terzo anno, veranno istituiti dei punti di raccolta: dalla capitale un viaggio su nave di quasi 9mila chilometri

di Redazione, @forzaroma

Scarpe da ‘running’ provenienti da tutto il mondo per i giovani talenti kenyani. È questa l’iniziativa di due ragazzi, Francisco Grimaldi e Giordano Bravetti: una raccolta che da due anni è il cardine del progetto ‘In Your Shoes’. Le scarpe usate vengono etichettate con i nomi dei ‘runners’ che ne sono proprietari, e vengono poi portate ad Iten, il villaggio in Kenya da cui arrivano molti campioni mondiali della corsa. Un’iniziativa che crea “un ponte emotivo che attraversa il globo e che non conosce frontiere”. Chiunque può partecipare, con scarpe ma anche indumenti da corsa.

Per questo 2019 è prevista la spedizione da Roma di circa 2000 paia di scarpe da ‘running’ provenienti da 5 continenti e che percorreranno quasi 9mila chilometri su una nave cargo per arrivare alla St. Patrick High School di Iten. Per fare tutto questo verranno attivati dei punti di raccolta nelle nelle principali Crew di running del mondo, poi le scarpe verranno stoccate, selezionate, pulite, etichettate, imballate e spedite a Mombasa prima di arrivare al villaggio. Un viaggio che sarà, inoltre, documentato con reportage fotografico e sui social. Infine sarà organizzata una gara, con il vincitore che avrà in premio un viaggio.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy