Figc, Lotito ad Albertini: “Il sindacato non puo’ gestire un’azienda”

Il presidente della Lazio parla a pochi giorni dall’elezione del numero uno della Figc

di finconsadmin

Lotito”Con Albertini non c’e’ nessun problema di carattere personale, ma la politica va fatta dalle persone finalizzate a rappresentare le societa’, condividendo le scelte con le componenti tecniche che rappresentano, pero’, la controparte contrattuale. Sarebbe errato dare la gestione dell’azienda al sindacato, la mia e’ una visione diversa di come impostare le cose, e’ una visione manageriale”.

 

Lo ha detto il presidente della Lazio, Claudio Lotito, parlando delle ormai imminenti elezioni per il vertice della Figc nel corso della presentazione dei calendari di Serie B a Lerici. “I problemi che ci sono devono essere condivisi e allargati, e’ fondamentale questo, ma le linee strategiche – ha aggiunto Lotito, primo sostenitore di Carlo Tavecchio – le devono dettare le imprese, le societa’”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy