Due tifosi milanisti arrestati per gli scontri dopo Verona-Milan

di Redazione, @forzaroma

I due sono stati arrestati grazie alla normativa che consente l’arresto ‘in differita’ dopo le indagini svolte dagli agenti della Digos milanese in collaborazione con i colleghi di Verona. Sono state visionate le immagini della Polizia Scientifica della Questura di Verona, e individuati due tifosi che fanno parte della ‘Curva Sud Milano’. Sono accusati di danneggiamento aggravato, possesso e lancio di oggetti pericolosi. Sono stati rintracciati a casa loro, accompagnati negli uffici della Digos e poi arrestati. L’attivita’ di indagine condotte dalle due Questure – spiega la Polizia – proseguira’ per individuare altri tifosi che hanno preso parte agli scontri.

 

(Ansa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy