Doping: De Paoli (Dir. Raisport) si scusa con la Juventus

di finconsadmin

“Caro Presidente, in merito al servizio andato in onda gioved? nel nostro giornale della sera, la prego di voler accettare le mie scuse non solo formali.Si ? trattato di una spiacevole scivolata di gusto colpevolmente sfuggita al nostro controllo. Come Direttore di Raisport mi assumo in pieno la responsabilit?, ma ci tengo a fare sapere a Lei e ai tifosi della sua squadra, che non ? certo quella la linea della direzione. Sar? mia cura richiamare all’ordine l’autore del servizio in modo da evitare il ripetersi di episodi simili. Un cordiale saluto, Eugenio De Paoli”.

 

Scrive cos? il direttore di Raisport in una lettera inviata al presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e recentemente pubblicata sul sito ufficiale dei bianconeri. Il servizio, riguardante il caso Fuentes, faceva infatti riferimenti anche al duro confronto Zeman-Juventus relativo al doping, iniziato a fine anni ’90 e, a video, sono state trasmesse immagini del processo istruito dal pm Guariniello. Vicenda chiusa nel 2007 con la caduta in prescrizione dei reati per cui gli imputati, Agricola e Giraudo, erano accusati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy