Affari a costo zero: c’? una squadra di bomber in scadenza

di Redazione, @forzaroma

Arriva febbraio e ci si guarda intorno. Alla ricerca di quei giocatori che, regolamento alla mano, si possono gi? contattare per accordarsi in vista della prossima stagione, bypassando societ? e costo del cartellino. Veri e propri affari a costo zero. Limitandoci agli attaccanti, ben undici i calciatori con questa particolare situazione contrattuale.

 

CUORE DI CAPITANO – I casi pi? eclatanti sono ormai noti a tutti. Si parte dal centravanti del Torino Rolando Bianchi e una trattativa per il rinnovo che va ormai avanti da tanti mesi. Cairo ha ufficialmente chiesto tempo per nuovi confronti, ben consapevole che le offerte per il giocatore non mancano. Negli ultimi giorni di calciomercato si sono fatti avanti sia la Fiorentina che l’Atalanta. E proprio il club nerazzurro sta gi? lavorando per strapparlo alla concorrenza in vista della prossima stagione. Anche il Palermo ha un capitano con un contratto in scadenza a giugno: Fabrizio Miccoli. Dopo la fumata nera in estate per il rinnovo il giocatore ? stato chiaro: se ne riparler? a giugno. Per questo motivo tutti gli interessamenti che sono emersi a gennaio – Parma in primis – non sono stati presi in considerazione. Pi? delineata, invece, la situazione di Sergio Pellissier. Per il calciatore di Aosta rinnovare il contratto col Chievo Verona sar? solo una formalit?. E’ un matrimonio che va avanti dal 2002 e nessuna delle parti in causa ha voglia di interromperlo.

 

INGAGGI ONEROSI – Inevitabile il riferimento a Vincenzo Iaquinta, la cui ultima partita con la maglia della Juventus ? datata 11 marzo 2011. Da allora sono passati quasi due anni e il centravanti calabrese ? sceso in campo solo nel semestre in cui s’? trasferito in prestito al Cesena. In casa bianconera c’? anche Nicolas Anelka, ultimo botto del mercato di gennaio. Il centravanti francese ha siglato un contratto da cinque mesi con opzione per l’anno successivo che difficilmente verr? esercitata. Situazione simile a quella di Tommaso Rocchi, da gennaio nuovo attaccante dell’Inter. Anche per lui le possibilit? di rinnovo in vista della prossima stagione sono estremamente basse.

 

UNO SGUARDO A SIENA – O sono in prestito o sono in scadenza. E’ questa la situazione degli attaccanti in casa Siena. Ben tre i calciatori legati al club bianconero da un contratto fino a giugno 2013. Si parte da Reginaldo: 13 presenze e tre gol nel campionato in corso. Si prosegue con Michele Paolucci, calciatore di scuola Juventus tornato alla ribalta a gennaio grazie alle reti contro Milan e Siena. Si conclude con Erjon Bogdani, centravanti albanese classe ’77 che gioca in Italia da ben 13 anni.

 

GLI ALTRI – Tra i calciatori in scadenza c’? anche una delle sorprese della stagione in corso: Luca Toni. Dato per bollito fino alla scorsa estate, al centravanti campione del Mondo ? bastato tornare nella sua Firenze per rigenerarsi. Sette i gol messi a segno fino a questo momento con le possibilit? di rinnovo che sono esponenzialmente cresciute col passare delle settimane. Chiosa finale col brasiliano Nen?. Per lui l’avventura al Cagliari iniziata nel 2009 quasi certamente si concluder? al termine della stagione: non mancano le squadre interessate.

 

(Tuttomercatoweb.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy