Zaniolo, il Bernabeu è per sempre e si tatua la scritta “Santiago” sul bicipite

Zaniolo, il Bernabeu è per sempre e si tatua la scritta “Santiago” sul bicipite

Il giocatore è attualmente fermo ai box per recuperare dalla rottura del legamento crociato anteriore rimediata nella seconda gara del 2020 contro la Juventus

di Redazione, @forzaroma

Nicolò Zaniolo procede spedito verso il recupero dopo l’infortunio rimediato contro la Juventus nella seconda gara del 2020. Rottura del legamento crociato anteriore e stagione compromessa. Come riporta La Repubblica, però, la sosta forza riaccende le speranze del giallorosso di poter rientrare entro metà giugno e intanto ne approfitta per tatuarsi la scritta “Santiago” sul bicipite interno sinistro. Il riferimento è chiaramente all’esordio nel calcio dei grandi con la maglia della Roma avvenuto in Champions League contro il Real Madrid. Insomma, è proprio il caso di dire che un Bernabeu è per sempre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy