Zaniolo a lezione da Michael Jordan: Pasquetta a tutto “The Last Dance” – FOTO

Anche il centrocampista giallorosso tra i fan del popolare documentario sulla carriera della leggenda della NBA

di Redazione, @forzaroma

Per diventare grandi è sempre una buona idea ispirarsi a chi è grande lo è stato. Nicolò Zaniolo sembra aver sposato in pieno questa teoria e ha scelto di trascorrere la sua Pasquetta guardando “The Last Dance”, il documentario sulla carriera di Michael Jordan che poco meno di un anno fa teneva incollati allo schermo gli appassionati di sport di tutto il mondo. L’ha definita “lezione” il centrocampista giallorosso nelle sue storie Instagram, pronto a godersi una delle pellicole a tema sportivo più coinvolgenti e discusse di sempre.

Un personaggio leggendario l’ex 23 dei Bulls, che a Chicago ha conquistato 6 titoli NBA guadagnandosi a suon di magie e giocate indimenticabili il riconoscimento di miglior giocatore di basket della storia. Ad accomunare MJ a Zaniolo, per ora, c’è soltanto la sfortuna: anche il cestista, fresco rookie dell’anno dopo una prima stagione pazzesca, è stato costretto costretto a stare ai box per molto tempo all’inizio del suo secondo anno nella Lega. 5 mesi, per la precisione, a causa di una frattura da stress.

Nulla a che vedere con i due infortuni al legamento crociato subiti dal talento giallorosso, che come Michael Jordan vuole però rialzarsi e tornare più forte. Il recupero, curato dall’inizio dal professor Fink, procede secondo i piani. Il rientro in campo è previsto per la seconda metà di aprile. Zaniolo scalpita e vuole tutto: risollevare la stagione della Roma e guadagnarsi un posto al prossimo Europeo con l’Italia. E magari chissà, scrivere un’altra storia indimenticabile, a tinte tutte giallorosse.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy