“Voi siete Leggenda”, la Questura: “Tre tifosi denunciati, steward minacciati e cori offensivi”

“Le immagini del sistema di videosorveglianza sono ora al vaglio degli investigatori per verificare la sussistenza dei presupposti per l’aggravamento della misura del Daspo, oppure per l’applicazione di nuovi”

di Redazione, @forzaroma

La Questura di Roma ha emanato un comunicato sul proprio sito web per fare un bilancio della serata di ieri, dove allo Stadio Olimpico si è svolto l’evento benefico ‘Voi Siete Leggenda‘.

Tre persone denunciate per resistenza a pubblico ufficiale, steward minacciati all’interno della curva, cori offensivi contro le Forze dell’Ordine e le istituzioni, un petardo e 6 fumogeni accesi, e le vie di sicurezza occupate illegalmente. E’ questo il bilancio dei comportamenti di una frangia della tifoseria durante l’evento benefico disputatosi nella serata di ieri allo Stadio Olimpico al quale erano presenti 11.700 spettatori, 4.000 dei quali hanno preso posto all’interno della curva sud. Le immagini del sistema di videosorveglianza sono ora al vaglio degli investigatori per verificare la sussistenza dei presupposti per l’aggravamento della misura del Daspo, oppure per l’applicazione di nuovi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy