“Voi siete Leggenda”, la Sud è tornata: giocatori sotto la Curva, cori per Totti e Candela – FOTO – VIDEO

Termina l’evento “Voi siete leggenda”, la partita di beneficenza organizzata dall’ex terzino giallorosso e dall’associazione che l’ex giallorosso presiede, la Trentadue Onlus

di Jacopo Aliprandi, @JacopoAliprandi

Vincent Candela scende ancora in campo, ma stavolta per beneficenza. Questa sera ha avuto luogo allo stadio Olimpico l’evento “Voi siete leggenda”, la partita di beneficenza organizzata dall’ex terzino giallorosso e dall’associazione che l’ex giallorosso presiede, la Trentadue Onlus. I campioni del passato e del presente giallorosso si sono sfidati per un match il cui ricavato dell’evento andrà a finanziare progetti per l’accesso allo sport dei ragazzi. A rispondere presente i ragazzi della Curva Sud che hanno partecipato all’evento con cori, bandiere, striscioni ed una coreografica.

CRONACA PARTITA

50′ – Gol di Candela! Il match si chiude con la vittoria dei rossi per 3 a 2!

46′ – I rossi cercano subito il gol del vantaggio: traversa di Damiano Tommasi dal limite dell’area di rigore

45′ – Rizzitelli firma il gol del pareggio! Bel pallone filtrante di Giannini in area di rigore, Rizzitelli riceve in area e realizza il 2 a 2

34′ – I rossi sfiorano il terzo gol con Simone Perrotta. Il pallone, calciato all’interno dell’area di rigore, esco di poco al lato della porta difesa da Pellizzoli

31′ – Inizia il secondo tempo

30′ – Finisce il primo tempo, con i rossi in vantaggio sui bianchi per 2 a 1

26′ – Gol dei rossi! Damiano Tommasi porta in vantaggio la sua squadra grazie a un tiro scagliato dalla parte sinistra dell’area di rigore!

15′ – Pareggia Giuseppe Giannini (rossi) su rigore, dopo l’atterramento in area di Scarchilli da parte di Chimenti.

10′ – Primo gol della serata firmato da “Super Marco” Delvecchio! Bianchi-Rossi 1-0

1′ – Delvecchio (bianchi) sfiora subito la rete con un bel sinistro che termina al lato della porta protetta da Di Magno

0′ – Partiti

Tabellino primo tempo

Bianchi: Aldair, Annoni, Boni, Boniek, Chimenti, Delvecchio, Di Biagio, Di Carlo, Faccini, Oddi, Petruzzi, Konsel, Perrotta, Rizzitelli, Tonetto, Tovalieri.

Rossi: Chierico, Conti, Desideri, Di Magno, Giannini, Guigou, Maini, Pelizzoli, Prohaska, Righetti, Scarchilli, Scarnecchia, Tommasi.

Reti: 10′ Delvecchio (bianchi); 15′ Giannini, 26′ Tommasi (rossi)

CRONACA PRE-EVENTO

22.17 – Termina il match, striscione della Curva Sud “Vincent civis romanum sum”

21.48 – Dalla tribuna Tevere cori per Agostino Di Bartolomei e Vincent Candela.

21.43 – Striscione dalla Curva Sud: “Siamo ancora qua!”

21.18 – Inizia il match. Nota curiosa, la gara non verrà diretta da un arbitro. Striscione in curva: “Glorie di un passato mai dimenticato, amore che il tempo non ha cancellato”

FullSizeRender (2)

21.10 – Parte l’inno della Roma, coreografia della Curva Sud divisa (dalla barriera) di giallo e rosso. Coro “Questa curva non si divide”

20.41 – Tra l’ovazione dei tifosi scendono in campo i giocatori, che si schierano sotto la Curva Sud. Squadra A (maglia bianca): Aldair, Annoni, Boni, Boniek, Chierico, Chimenti, Conti, Delvecchio, Desideri. Di Biagio, Di Carlo, Di Magno, Faccini, Oddi, Petruzzi, Pellizzoli, Perrotta, Rizzitelli, Tonetto, Tovalieri Squadra B (maglia rossa): Giannini, Guigou, Konsel, Maini, Prohaska, Righetti, Scarchilli, Scarnecchia, Tommasi, Candela

Non in divisa da gioco: De Rossi, De Sanctis, Florenzi, Graziani, Iorio, Nainggolan, Nela, Pruzzo, Tempestilli, Zeman, Totti (ovazione della Sud)

20.30 – Dall’altoparlante dell’Olimpico si invitano i tifosi della Sud a rimuovere striscioni di protesta. Bordata di fischi dagli spalti.

20.26 – Dalla Curva Sud partono cori contro la Lazio, il Napoli e il prefetto Gabrielli.

20.10 – Presenti allo stadio i tifosi della Curva Sud che intonano cori e sventolano bandiere. Giro di pista per i bambini delle scuole calcio di Roma.

IMG_5624

19.41 – A precedere il match tra le vecchie glorie giallorosse e i campioni del presente Vincent Candela, Marco Delvecchio, Damiano Tommasi e Enrico Annoni interverranno in conferenza stampa.

Prende la parola Vincent Candela: “Abbiamo vinto, tre a zero, la partita è andata bene (ride, ndr). L’obiettivo è per il sociale, quello che ho sempre fatto dal 1996, da quando sono arrivato qui grazie a Damiano Tommasi. Abbiamo creato questa onlus e facciamo il possibile. Stasera era il momento giusto per venire allo stadio, le chiacchiere stanno a zero, speriamo ci sia tanta gente. E’ il momento giusto per essere qui, con grandi giocatori come Nainggolan, Florenzi, Aldair e Tommasi.. La Curva ha detto che sarà presente, speriamo ci siano anche i tifosi della Monte Mario e della Tevere, perchè è facile venire a tifare solo quando tutto va bene…. Grazie a tutti di essere qui. La festa è della Roma e dei colori giallorossi. Abbiamo tutti lo stesso obiettivo: tifosi, squadra e società, quello di vincere. I giocatori non comunicano più tra di loro, si mandano dei tweet. Questo non porta da nessuna parte”

Parola a Damiano Tommasi: “Le presenze di stasera degli ex calciatori non sono casuali, questa partita ci riporta a tornare ad essere protagonisti. Lo sport, il calcio è festa e questi eventi ce lo rinfrescano”. 

Marco Delvechio: “Mi è capitato nelle ultime settimane di vedere poca gente allo stadio. La forza in più di questa città è stato il pubblico, speriamo nelle prossime partite ci siano tifosi per aiutare la squadra. L’obiettivo della Roma è a 4 punti, non bisogna farne un dramma. Facendo quadrato si può far bene”

Enrico Annoni: E’ una situazione abbastanza brutta non vedere tifosi allo stadio. Spero si arrivi a un accordo”.

IMG_5603

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy