Vigorelli: “Zaniolo all’Europeo? Un sogno. Santon aveva molte offerte, ma ha detto no per restare a Roma”

Il procuratore ha parlato dei suoi due assistiti, tra calciomercato e recupero dall’infortunio

di Redazione, @forzaroma

Terminato il calciomercato invernale, è ora di tirare le somme. La Roma ha chiuso la finestra con due acquisti, El Shaarawy e Reynolds, e nessuna cessione. Lo stesso Tiago Pinto si è rammaricato di non essere riuscito a trovare una sistemazione ad alcuni calciatori che hanno giocato di meno in questa stagione. Uno di questi è sicuramente Santon, che registra la sua ultima apparizione in campo a ottobre. A Tuttomercatoweb.com è intervenuto Claudio Vigorelli, procuratore del difensore e anche di Nicolò Zaniolo. L’agente ha parlato della trattativa con lo Spezia e del recupero dall’infortunio del numero 22 giallorosso.

Perché Santon non è andato allo Spezia?
“Davide ha avuto diverse richieste, non solo dallo Spezia. Ma ha pensato di affrontare un trasferimento al termine di questa stagione. Vuole terminare l’anno con la Roma, poi si vedrà”.

Zaniolo cuore d’oro a C’è Posta per te. Ha donato un sorriso e qualche speranza ad un suo coetaneo.
“Ha messo in risalto chi è veramente, un ragazzo sensibile e dal cuore d’oro. Si è dimostrato campione anche fuori dal campo”.

Quando tornerà in campo?
“Si valuterà di settimana in settimana i progressi che sta facendo. A fine febbraio verrà fatta una prima valutazione, il percorso va seguito costantemente. Tutti ci auguriamo di vederlo presto in campo, ma bisogna fare le cose per bene”.

Con un pensiero all’Europeo?
“Sarebbe un sogno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy