Totti attacca “Gente”: “Mia figlia messa in copertina senza curarsi della mercificazione del suo corpo”

Il duro messaggio dell’ex capitano giallorosso alla direttrice del settimanale

di Redazione, @forzaroma

In seguito alle immagini pubblicate dalla rivista “Gente”, che mostravano la figlia Chanel in costume da bagno, Francesco Totti ha deciso di replicare con toni duri, attraverso un messaggio indirizzato alla direttrice del settimanale. Questo quanto scritto su Instagram dall’ex capitano giallorosso: “Ringrazio il direttore Monica Mosca per la sensibilità dimostrata mettendo in copertina il lato B di mia figlia minorenne, senza curarsi del problema sempre più evidente della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti“.

L’ultimo numero di “Gente” aveva suscitato numerose polemiche per questi scatti, che ritraevano la figlia di Totti, di spalle e in costume, durante la vacanza al mare assieme alla sua famiglia. Nonostante il volto sfocato (Chanel è minorenne), in molti sui social avevano suggerito al numero 10 di querelare la rivista.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy