Torosidis: “Il grande obiettivo è lo scudetto. Sarà un campionato difficile”

“L’anno scorso non abbiamo giocato bene e quest’anno dobbiamo vincere. Quest’anno il campionato sarà difficile: Inter e Milan comprano giocatori ma anche la Juve giocherà contro di loro”

di Redazione, @forzaroma

Vasilis Torosidis, alla vigilia della partita contro il Manchester City che si giocherà a Melbourne domani, è stato intervistato da Roma TV. Queste le sue dichiarazioni:

Il clima è un po’ freddo, qui è inverno ma penso che sia meglio per allenarsi.

Che tipo è Manolas?
Un ragazzo buono, è giovane, ha entusiasmo. E’ un po’ matto ma è un forte giocatore.

Ha detto che gli manca il primo gol in Italia.
Ha preso 2 pali l’anno scorso ma speriamo che quest’anno faccia tanti gol per lui e per la squadra.

I tuoi compagni mi dicono: “Toro è un punto di riferimento”. Tu come ti stai trovando qui?
Una squadra come la Roma deve vincere perchè è una grande squadra. Dobbiamo avere un grande obiettivo che è lo scudetto ma prima dobbiamo fare prestazioni di livello. L’anno scorso non abbiamo giocato bene e quest’anno dobbiamo vincere. Quest’anno il campionato sarà difficile: Inter e Milan comprano giocatori ma anche la Juve giocherà contro di loro.

Quanto è importante la vittoria contro il Real, anche se era un’amichevole?
Non è importante il risultato, questo è l’ultima cosa. Abbiamo giocato bene, abbiamo trovato l’armonia dell’anno scorso e speriamo che tutti siano pronti e soprattutto senza infortuni. E speriamo che quelli che arriveranno aiuteranno la squadra a vincere qualcosa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy