Stadio Roma, Malagò: “Impossibile sbilanciarsi oggi sulla situazione”

Il Presidente del Coni si espone sulle conseguenze dell’arresto di Marcello De Vito

di Redazione, @forzaroma

Scende in campo anche il Presidente del Coni Giovanni Malagò, che ha commentato la bufera giudiziaria e gli arresti di questa mattina a margine di un evento al Foro Italico: “Figuratevi se oggi ci si può sbilanciare sullo Stadio della Roma, anche perché voglio sperare e pensare che ciò che è successo stamane non implichi un blocco dell’iterRimane abbottonato quindi il capo dello sport italiano, che si sbilancia però sulle azioni legali future: “Per natura sono garantista, quindi attendo il lavoro della magistratura sperando che si possa chiarire il tutto senza strumentalizzazione“.

Il passaggio finale di Malagò è riservato alle intenzioni future di Pallotta: “Non so se il Presidente si stuferà. Non sono nella sua testa e non posso sapere cosa stia pensando al momento. Per arrivare alla fine di un progetto così serve un lavoro di gruppo e non procedere isolatamente. Senza impianti nuovi il calcio italiano non può essere competitivo e non potrà dare battaglia per la candidatura a Euro2028“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy