Sassuolo-Roma 2-2. risultato finale: apre Pellegrini, pareggia Traorè. A Peres risponde Raspadori

I giallorossi scendono in campo per la 29^ giornata di campionato dopo la sosta per le nazionali

di Redazione, @forzaroma

Conclusa la sosta delle nazionali, la Roma torna a giocare in campionato prima del grande impegno di Europa League contro l’Ajax. Alle 15, al Mapei Stadium, i giallorossi affrontano il Sassuolo. Tante assenze da entrambe le parti: i giallorossi scenderanno in campo con una difesa rimaneggiata visti gli infortuni di Smalling e Kumbulla e la squalifica di Ibanez. Anche il centrocampo non è al completo, viste le condizioni ancora non ottime di Veretout e la squalifica di Villar. In attacco, Fonseca sceglie Mayoral buttando un occhio già a giovedì, facendo riposare Dzeko in panchina per l’Ajax. La Roma ha bisogno di punti per non chiudere definitivamente il discorso qualificazione Champions. Dopo la sconfitta nello scontro diretto contro il Napoli, i giallorossi non possono permettersi altri passi falsi.

Il Sassuolo dovrà fare a meno di molti giocatori importanti. Viste le positività in Nazionale, i neroverdi hanno deciso in via precauzionale di non convocare i due azzurri Locatelli e Ferrari, che si aggiungono alle assenze di Berardi e Caputo. I ragazzi di De Zerbi sono ottavi in classifica e vengono da due sconfitte, due pareggi e una vittoria nelle ultime cinque partite.

Il tabellino di Sassuolo-Roma 2-2

 

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan (77′ Haraslin), Marlon, Chiriches (83′ Peluso), Rogerio; M. Lopez, Obiang; Traoré, Djuricic (83′ Oddei), Boga, Raspadori.
A disp.: Pegolo, Turati, Kyriakopoulos, Piccinini, Saccani, Artioli, Magnanelli, Karamoko
All.: De Zerbi.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Karsdorp, Cristante, Mancini; Bruno Peres, Pellegrini, Diawara, Spinazzola; Carles Perez, El Shaarawy (74′ Veretout); Mayoral (83′ Dzeko).
A disp.: Mirante, Fuzato, Santon, Reynolds, Fazio, Calafiori, Pastore, Pedro.
All.: Fonseca.

Arbitro: Pairetto
Assistenti: Vivenzi – Ranghetti
IV Uomo: Prontera
VAR: Aureliano
AVAR: Preti

Marcatori: 26′ Pellegrini, 58′ Traoré, 69′ Peres, 86′ Raspadori

NOTE Ammoniti: 2′ Djuricic, 15′ Diawara, 44′ Pellegrini, 91′ Cristante, 93′ Haraslin


Ore 14.23 – Parla Diawara: “Le ultime due sconfitte non ci hanno fatto bene ma siamo sempre concentrati. Il campionato è ancora lungo, lavoriamo per raggiungere i nostri obiettivi“.


Ore 13.50 – Arriva la formazione ufficiale del Sassuolo. Una sorpresa nell’undici di De Zerbi pronosticato alla vigilia, fuori Magnanelli, dentro Lopez.

Gli emiliani scendono in campo così: Consigli; Toljan, Marlon, Chiriches, Rogerio; M. Lopez, Obiang; Traoré, Djuricic, Boga, Raspadori.


Ore 13.37 – La formazione ufficiale della Roma: sorpresa El Shaarawy sulla trequarti con Carles Perez, out Pedro. Karsdorp in difesa.

Questo l’undici giallorosso: Pau Lopez; Karsdorp, Cristante, Mancini; Bruno Peres, Pellegrini, Diawara, Spinazzola; Carles Perez, El Shaarawy; Mayoral.


Ore 13.35 – La Roma è arrivata al Mapei Stadium. I calciatori giallorossi hanno raggiunto in pullman l’impianto del club neroverde.


I CONVOCATI DI SASSUOLO-ROMA – Paulo Fonseca ha convocato 21 calciatori per la partita contro i neroverdi. Assenti Ibanez e Villar squalificati, ai quali si aggiunge Kumbulla infortunato. Torna Veretout dopo uno stop di circa un mese, mentre Cristante ha recuperato dal problema al pube e con tutta probabilità partirà tra i titolari. Ancora out Smalling e Mkhitaryan.

Portieri: Lopez, Mirante, Fuzato
Difensori: Karsdorp, Santon, Reynolds, Fazio, Mancini, Peres, Spinazzola, Calafiori
Centrocampisti: Cristante, Pellegrini, Veretout, Pastore, Diawara
Attaccanti: Dzeko, Pedro, Mayoral, Perez, El Shaarawy

LaPresse

STATISTICHE E PRECEDENTI – Sassuolo e Roma si affrontano per la sedicesima volta in Serie A: il bilancio è nettamente a favore dei giallorossi, che hanno battuto i neroverdi 8 volte, a fronte di 6 pareggi. L’unica sconfitta contro gli uomini di De Zerbi è arrivata con Fonseca in panchina a febbraio dello scorso anno. Gli emiliani hanno battuto i capitolini 4-2 con la doppietta di Caputo e le reti di Boga e Djuricic. L’attaccante della Nazionale però sarà uno dei tanti grandi assenti della partita.

DOVE VEDERLA – Sassuolo-Roma sarà trasmessa in esclusiva e in diretta tv su Sky. La partita andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite) e Sky Sport (numero 252). Sarà possibile assistere al match anche grazie al servizio streaming, tramite le piattaforme SkyGo e NowTV. In telecronaca le voci di Riccardo Trevisani e Lorenzo Minotti. Come sempre, Forzaroma.info fornirà la diretta testuale della partita sia sul sito che sui social, con aggiornamenti e foto in tempo reale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy