Santon: “Stiamo bene, ce la giochiamo e vediamo come andrà”

Le parole del terzino giallorosso a pochi minuti dal fischio d’inizio

di Redazione, @forzaroma

Roma e Napoli si sfidano all’Olimpico alle 15. A pochi minuti dal fischio d’inizio, Davide Santon ha parlato ai microfoni dei cronisti.

SANTON A SKY

“Ogni è partita fondamentale, sappiamo quanto sia importante perché gli scontri diretti sono quelli più importanti. Ce la giochiamo, pensiamo di star bene e vediamo come andrà”.

SANTON A ROMA TV

Come avete preparata questa partita anche dal punto di vista mentale?
Molto bene: abbiamo avuto due settimane per lavorare con il mister, ovviamente con l’assenza dei nazionali. Siamo pronti per affrontare questa sfida. Sappiamo che davanti c’è una squadra molto forte, però giochiamo in casa e dobbiamo dare tutto.

Il Napoli continua a fare bene, anche quest’anno con l’arrivo di Carlo Ancelotti. Ultimamente è stata una sfida sempre molto equilibrata.
Ancelotti è un grande allenatore. Il Napoli gioca insieme da tantissimi anni, i giocatori si conoscono molto bene, giocano un buon calcio. Hanno un organico di livello, ma anche noi siamo forti. Sicuramente sarà una partita alla pari. Penso che gli episodi faranno differenza.

Il campionato continua ad aspettare la Roma per la corsa alla Champions. Ieri la Samp ha fermato il Milan, questa sera ci sarà un altro scontro diretto. Questa è l’occasione giusta per ripartire?
Sappiamo che mancano 10 partite. Il ko del Milan è buono per noi, ma non bisogna guardare i risultati degli altri. Per raggiungere il quarto posto dobbiamo guardare noi stessi e pensare di portare a casa partite difficili come queste.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy