Sahli: “Il pareggio con la Roma è un motivo per esultare, ma meritavamo un altro gol”

Sahli: “Il pareggio con la Roma è un motivo per esultare, ma meritavamo un altro gol”

Il tecnico del Wolfsberger: “L’innesto di Zaniolo ci ha messo in difficoltà”

di Redazione, @forzaroma

Il Wolfsberger festeggia lo storico pareggio in casa della Roma. Il tecnico Sahli ne ha parlato al termine del match.

SALHI IN CONFERENZA STAMPA

“Abbiamo affrontato una partita come ci aspettavamo. Abbiamo fatto un buon primo tempo anche se nella ripresa abbiamo messo anche più intensità. Meritavamo un altro gol. L’innesto di Zaniolo ci ha creato più problemi in difesa”.

Sui giocatori assenti
“Tutto è iniziato nell’allenamento di ieri quando hanno avuto sintomi di nausea e vomito. Poi la decisione è arrivata questa mattina con i medici”.

Si aspettava questa difficoltà della difesa della Roma?
“Come ho detto ieri abbiamo studiato molto bene la Roma e analizzato la difesa. Non volevamo lasciare tempo di pensare ai centrali giallorossi e ci aspettavamo andasse così”.

Come sta la squadra dopo l’eliminazione?
“Per quanto riguarda la squadra si sente di aver scritto una bella pagina di storia. C’è la voglia di continuare a stupire”.

Da cosa deriva la sua esultanza a fine partita?
“Portare a casa da Roma un punto e già questo è un buon motivo per esultare. Non è solo il pareggio poi, ma come è arrivato questo risultato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy