Roma, si attende l’opa di Friedkin. Intanto il titolo giallorosso crolla in borsa

Nella seduta di oggi le azioni del club hanno chiuso con una flessione del 30%, dopo il risultato pessimo di venerdì scorso

di Redazione, @forzaroma

Altra seduta di borsa molto pesante per i titoli della Roma a Piazza Affari. Secondo quanto riporta Calcio e Finanza le azioni del club giallorosso hanno chiuso con una flessione del 30,92% a 0,277 euro, dopo aver aperto le contrattazioni di questa mattina a circa 0,29 euro. Il risultato di oggi sarebbe riconducibile all’attesa per l’opa obbligatoria (offerta pubblica di acquisto) che arriverà da parte di Friedkin a 0,1165 euro, come già pattuito tra le parti nel comunicato congiunto emesso venerdì da Friedkin appunto e da James Pallotta. Questo ribasso in borsa arriva dopo il venerdì pessimo della scorsa settimana, quando i titoli romanisti avevano fatto registrare un’altra importante flessione del 25%. Novità importanti e informazioni più dettagliate sul prezzo dell’offerta pubblica di acquisto saranno pubblicate con molta probabilità dopo la chiusura del mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy