Roma, Pallotta: “Vorrei che tutti i tifosi fossero sempre orgogliosi dei nostri giocatori”

Il presidente giallorosso: “Non voglio che i nostri tifosi siano tristi, io odio perdere e vorrei solo vedere la felicità della gente che va allo stadio”

di Redazione, @forzaroma

James Pallotta, presidente della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni pubblicate nel libro “Ambiente Romano – I Campioni del Calcio Parlato”, edito da Ultra Sport, tra pochi giorni uscirà in edicola. Queste le sue parole: “Sono orgoglioso di essere il presidente della Roma, non voglio che i nostri tifosi siano tristi, io odio perdere e vorrei solo vedere la felicità della gente che va allo stadio. Il mio obiettivo è uno solo: vorrei che tutti i tifosi fossero sempre più orgogliosi di questa squadra e dei nostri giocatori“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. noel - 3 anni fa

    orgogliosi dei giocatori romanisti? solo se danno il cento per cento Sig Pallotta. Con la Lazio molti hanno fatto un allenamento infrasettimale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy