Roma, nel nuovo CdA di Friedkin anche Andrea Leone

Il figlio d’arte e produttore cinematografico con la passione per i giallorossi ha un legame d’amicizia con Dan e Ryan

di Redazione, @forzaroma

Un po’ di cinema nella nuova Roma. E non poteva essere altrimenti. Andrea Leone, figlio del grande Sergio, sarà un membro del prossimo Consiglio d’Amministrazione del club. Come riporta Il Tempo, il noto produttore romano (e romanista, “sono un tifoso malato” ha detto) siederà al tavolo decisionale insieme a Dan, Ryan, Watts e Williamson. A favorire il suo ingresso in società, c’è la grande amicizia che lega Leone ai Friedkin. Ryan, che gestisce l’ala cinematografica del Friedkin Group, è entrato in confidenza con il figlio di Sergio durante le riprese di “Tutti i soldi del mondo”, film prodotto dalla Imperative Entertainment (la casa di produzione dei Friedkin) e girato a Roma nel 2016. La prima convocazione del CdA dovrebbe esserci a ottobre, ma non è escluso che possa essere anticipata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy