Roma-Primavera 3-2: doppietta di Iturbe. Ruediger in campo per un tempo – FOTO

Il difensore tedesco sta lavorando per tornare a disposizione di Spalletti e oggi ha giocato 40 minuti con la squadra di Alberto De Rossi

di Redazione, @forzaroma

Test amichevole per la squadra di Luciano Spalletti che, alle 15, affronta la Primavera sui campi di Trigoria. Ritorno in campo per Ruediger, schierato con la squadra di Alberto De Rossi. La prima squadra scende in campo con la maglia della Primavera, con il tricolore sul petto. Si effettueranno 2 tempi da 40 minuti. Il nuovo ds Massara a bordo campo per seguire la partita. Questi gli schieramenti:

Prima squadra: Lobont; Peres, Fazio, Jesus, Palmieri; Paredes, Nainggolan, Gerson; Iturbe, El Sharaawy Perotti.

Primavera: Romagnoli; De Santis, Ruediger, Tofanari, Seck; Grossi, Spinozzi, Perfection; Keba, Soleri, Tumminello.

CRONACA PARTITA

Termina il match.

80′ – Iturbe prova a segnare la tripletta personale, ma il suo tiro finisce alto.

73′ – Ci prova Paredes dalla distanza ma il suo tiro finisce al lato.

70′ – Anocic vicino al gol del pareggio ma Bruno Peres sventa il tutto.

65′ – Gol della Primavera, che accorcia le distanze con Keba che supera Romagnoli con uno scavetto.

60′ – Gol della Roma con Gerson che con un bel diagonale dal limite batte Lobont.

51′ – Fazio vicino al terzo gol. Bel cross d’Iturbe con il difensore che manca di poco l’appuntamento con il pallone.

Riparte il match. Nani entra al posto di Ruediger. Romagnoli e Lobont cambiano squadra, così come Seck che si scambia con Palmieri.

Ruediger lascia il campo: “Come è andata? Bene”

40′ – fine primo tempo.

39′ – Gol della Primavera. Tacco di Soleri che libera Spinozzi a due passi dalla riga di porta.

28′ – Gol della Roma ancora con Iturbe. Paredes serve l’argentino che da solo insacca di testa.

25′ – Gol della Roma. Bel sinistro di Iturbe che trafigge il portiere.

24′ – Altra conclusione di Nainggolan, ma il suo tiro è debole e De Santis sventa il pericolo senza problemi.

10′ – Bella palla messa in mezzo da Peres, ma Ruediger è attento e spazza.

6′ – Subito vicina al gol la prima squadra, con Nainggolan che davanti al portiere spara alto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy