Roma, il gol di Zaniolo è da Joga Bonito: 22 tocchi e più di un minuto di possesso palla

Roma, il gol di Zaniolo è da Joga Bonito: 22 tocchi e più di un minuto di possesso palla

Il vantaggio romanista è un’azione corale alla quale quasi tutti i giocatori partecipano, anche Pau Lopez

di Redazione, @forzaroma

Più di qualche tifoso della Roma, dopo il gol del vantaggio di Zaniolo, ha messo in pausa ed è tornato indietro per rivedere l’azione. I più attenti si sono infatti accorti che l’1-0 sul Napoli è arrivato dopo un’azione lunghissima della squadra di Fonseca, partita dai piedi di Pau Lopez e poi costruita da Smalling, Pastore, Veretout e Cetin. Il colpo da fantasista navigato è di Mancini, che inventa un lancio da numero 10 per Spinazzola, che arrivato nei pressi dell’area lascia a Zaniolo il compito di battere Meret. Ventidue tocchi prima del tiro di Nicolò e un minuto e diciotto secondi di possesso palla. Fonseca continua a dire che conta solo la Roma, eppure la sua mano si vede eccome.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy