Roma, Friedkin e Pallotta divisi sul prezzo

Roma, Friedkin e Pallotta divisi sul prezzo

Ci sono 50 milioni di differenza tra domanda e offerta

di Redazione, @forzaroma

Non ci sono novità sulla trattativa tra il presidente della Roma James Pallotta e Dan Friedkin: come riporta ‘Il Sole 24 Ore’, la trattativa si sarebbe arenata sul prezzo. Pallotta e i suoi investitori valutano il club, compreso lo stadio, 800 milioni mentre Friedkin ha presentato una valutazione di 750 milioni complessivi: bisognerà vedere se nei prossimi giorni riusciranno a trovare un accordo o la trattativa sarà destinata ad arenarsi definitivamente. Non ci sono altri compratori: si era parlato del gruppo londinese Cvc Capital, ma si è tirato fuori dall’operazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy