Roma femminile, Bavagnoli: “Sono felice, ma dovevamo chiuderla prima”

Roma femminile, Bavagnoli: “Sono felice, ma dovevamo chiuderla prima”

L’allenatore delle giallorosse: “Grande vittoria contro una signora squadra, complimenti alle ragazze”

di Redazione, @forzaroma

La Roma femminile macina punti. Oggi contro il Sassuolo basta una rete di Bonfantini a inizio partita per conquistare una vttoria importante in ottica secondo posto. Nel postpartita le parole dell’allenatore Elisabetta Bavagnoli:

BAVAGNOLI A ROMA TV

Una vittoria sporca ma fondamentale
“Vittoria sporca perché l’1-0 abbiamo visto come avvenuto, però è una vittoria che ci consente di analizzare una prestazione e voglio fare i complimenti alle mie ragazze perché si comportate tutte molto bene. Anche se avremmo potuto chiudere la partita nel primo tempo con almeno due occasioni. Questa forse è la lacuna su cui dobbiamo lavorare ancora di più però è una grande vittoria contro una signora squadra”.

Questa vittoria testimonia la crescita della squadra.
“Le ragazze sono state bravissime, la squadra sta lavorando sulla mentalità, la determinazione e la voglia di portare a casa dei risultati che sono stretti, ma che poi hanno evidenziato una prestazione importante. Altre volte durante la stagione ci è capitato di prendere gol all’ultimo minuto o di perderci e questo adesso non sta avvenendo. Faccio i complimenti al Sassuolo che ha fatto una grande partita, avevano preparato la gara con delle mosse importanti. Faccio anche i complimenti alle mie ragazze che si sono adattate e hanno letto e interpretato bene le situazioni. Siamo felici. Ci dà morale e fiducia e voglia di continuare a fare bene”.

Ora ci sarà il ritorno di Coppa e poi la sosta.
“Ora ci aspetta mercoledì una partita importante dove vogliamo chiudere questo passaggio del turno. Poi ci sarà la sosta che ci consentirà di recuperare le forze e ci sarà modo di ritrovarci al rientro dalla nazionali con la determinazione giusta per poter continuare a fare bene. Sono contenta perché oggi c’è stata una bella prestazione con ritmi alti e si è visto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy