Roma Cares insieme ad Equoevento per la solidarietà

Le due onlus hanno unito le proprie forze per combattere lo spreco alimentare. La fondazione giallorossa ha donato le eccedenze provenienti dalle aree hospitality dello Stadio Olimpico

di Redazione, @forzaroma

La AS Roma e Roma Cares si uniscono ad Equoevento Onlus nella lotta contro lo spreco alimentare. La Fondazione Roma Cares, impegnata nella promozione di iniziative sociali, ha deciso di donare le eccedenze alimentari provenienti dalle aree hospitality dello Stadio Olimpico a favore di realtà romane che si occupano dell’assistenza ai poveri.

Grazie all’attività dei volontari di Equoevento Onlus, in soli tre mesi circa 3.000 pasti di alto valore nutritivo sono stati distribuiti agli ospiti della mensa caritativa della Regina Mundi di Roma. Sono oltre 1000 le persone in difficoltà economiche che hanno beneficiato dell’iniziativa, ricevendo pasti dall’alto valore nutritivo sottratti alla logica dello spreco.

È un risultato molto positivo, anche in termini di promozione di un messaggio importante come la lotta allo spreco alimentare e la salvaguardia dell’ambiente, ma – spiega Giulia Proietti, presidente di Equoevento Onlussoprattutto è un momento di condivisione di valori sociali e di rispetto per chi si trova in difficoltà. Una prova ulteriore di come il mondo del calcio agonistico sappia mettersi a servizio dei più deboli”.

Equoevento Onlus è un’Associazione senza scopo di lucro che dal 2014 opera con l’obiettivo di eliminare gli sprechi alimentari, ridistribuisce gli eccessi alimentari di alta qualità prodotti negli eventi, nel rispetto delle norme igieniche e sanitarie, garantendo sostenibilità e razionalizzazione delle risorse e riducendo gli sprechi e l’impatto dei rifiuti alimentari sull’ambiente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy