Roma, Veretout a Villa Stuart per gli esami: confermata la lesione – FOTO – VIDEO

Dopo l’ecografia fatta ieri a Trigoria, il centrocampista ha avuto la certezza dei tempi di recupero. Starà fermo un mese

di Redazione, @forzaroma

La Roma dovrà fare a meno di Jordan Veretout per circa un mese. Il francese è stato sottoposto questa mattina agli esami strumentali per valutare l’entità dell’infortunio al flessore della coscia destra. Il responso non è stato una sorpresa: lesione e stop per le prossime cinque partite.
Il centrocampista è arrivato alle 8.30 a Villa Stuart, accompagnato da un membro dell’ufficio stampa della Roma e non ha rilasciato dichiarazioni. All’uscita dalla clinica si è limitato a rispondere “mi sento bene”. Parole di circostanza, ovviamente. La gravità dell’infortunio è stata subito chiara quando il giocatore ha chiesto il cambio nel match di mercoledì e ha dovuto lasciare il campo con l’aiuto dello staff sanitario.

Getty Images

Sicuramente Fonseca non potrà schierare Veretout nelle prossime cinque partite, ossia il mini-ciclo che divide la Roma dalla prossima sosta. Sarà quindi out per i due match con lo Shakhtar e molto probabilmente anche nello scontro diretto con il Napoli del 21 marzo. I giallorossi dovranno decidere se passare al doppio play, con Villar affiancato a Diawara, o se abbassare Pellegrini di fianco a uno dei due, dando così più spazio a Pedro e El Shaarawy davanti. Ci sarebbe anche l’opzione Cristante, ma con Ibanez ancora ai box e Smalling non al 100%, continuerà a essere schierato nella linea dei tre difensori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy