Primavera, De Rossi: “Di recente siamo stati pigri. Prima eravamo più compatti in campo”

Le parole del tecnico giallorosso alla vigilia di Cagliari-Roma: “A livello tattico abbiamo perso qualcosa, dobbiamo lavorare di più”

di Redazione, @forzaroma

Domani alle ore 15 è in programma Cagliari-Roma, sfida valida per la 10° giornata del Campionato Primavera. I giallorossi, ancora primi in classifica a +4 su Juventus e Spal, nonostante le due sconfitte contro Verona (in coppa) e Inter, vogliono tornare a vincere. Alla vigilia del match, ha parlato l’allenatore Alberto De Rossi.

ALBERTO DE ROSSI A ROMA TV

Non è facile valutare l’atteggiamento del Cagliari, cambiano spesso sistema e hanno giocatori tecnici e rapidi. Hanno adottato tre sistemi diversi tra di loro: li abbiamo analizzati, ma credo che a questo punto della stagione sia più importante concentrarsi su di noi. Creiamo le occasioni, ma siamo un po’ meno presenti in area: prima eravamo sempre almeno in quattro, ora siamo un po’ pigri e perdiamo fiducia se qualcosa non va. Ci aspettavamo forse di fare trenta vittorie su trenta, che poteva essere un obiettivo, però bisogna allenarsi di più, stare sul pezzo e soprattutto fare più gruppo squadra, nel senso che prima eravamo maggiormente compatti in campo. A livello tattico abbiamo perso qualcosa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy