Pallotta e Baldissoni in Campidoglio, ma Tronca è assente

Al termine dell’incontro in Campidoglio il direttore generale ha dichiarato: “L’Iter dello stadio non ricomincerà da capo”

di Redazione, @forzaroma

Dopo il duro diverbio avuto in giornata con il prefetto Franco Gabrielli, James Pallotta si è recato in Campidoglio per incontrare il commissario straordinario della Capitale Francesco Paolo Tronca. Sarebbe stato il primo incontro ufficiale tra le parti, ma il commissario non ha potuto partecipare e ha lasciato un messaggio di saluti e di scuse per la sua assenza. A ricevere la delegazione della Roma formata dal presidente, dal dg Baldissoni e dal responsabile del dossier dello stadio di Tor di Valle, Pannes, sono stati i tre sub commissari Ugo Taucer (Urbanistica, Lavori pubblici ed Infrastrutture), Livio Panini D’Alba (Cultura, Turismo e Sport) e Iolanda Rolli (Polizia locale, personale, relazioni sindacali, avvocatura). Durante l’incontro, iniziato alle ore 17, è stata affrontata la questione dell’iter del progetto del nuovo stadio della Roma.

All’uscita il direttore generale Mauro Baldissoni ha rilasciato delle dichiarazioni ai giornalisti presenti: “E’ stato un incontro conoscitivo. L’iter dello stadio non ripartirà da capo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy